Ieri sera alla trasmissione “Non è l’Arena”

Anpi di Bibbiano ottobre 2017 Anpi di Bibbiano ottobre 2017

Ieri sera alla trasmissione “Non è l’Arena”

Ieri sera alla trasmissione “Non è l’Arena”

Ieri sera alla trasmissione “Non è l’Arena”

Ieri sera alla trasmissione “Non è l’Arena” sulla rete televisiva “La 7” condotta da Massimo Giletti ha presentato un dibattito sul fascismo. Era presente un giornalista americato Alan Friedman (New York, 30 aprile 1956) è un giornalista, conduttore televisivo e scrittore statunitense. Esperto di economia, è stato inviato dell’International Herald Tribune il quale alla vista della nipote del duce, Alessandra Mussolini gli è venuto spontaneo e naturale esclamare “è come se qui in questo momento ci fosse la nipote di Adolf Hitler”. E’ una frase che mi ha colpito molto ma il termine di paragone è centrato. Il fascismo allora si alleò a pieno titolo con la Germania ed il Giappone per portare avanti una folle idea costituita

da violenza e brutalità. Anche Bibbiano non fù da meno ed ecco allora che venne costituita una squadraccia di camicie nere chiamata “la velenosa”. Questi andavo nel nostro territorio per picchiare con i manganelli e botte da orbi per chi non si allineava con le idee del fascismo.

Ieri sera alla trasmissione “Non è l’Arena”

Papotti Giangiacomo

Se osservate bene l’immagine vedrete che è stata scattata proprio davanti alla scalinata del nostro municipio di Bibbiano. Notate altresì il gagliardetto con l’immagine del teschio. Alcuni hanno in mano un bastone che serviva a picchiare i nostri compaesani. E’ per questo motivo per il quale oggi sono tornato ad iscrivermi all’Anpi bibbianese perché voglio essere certificato come antifascista, senza sé e senza ma.
Giangiacomo Papotti